CORSO DI ABLETON LIVE

con Andrea Guzzoletti

Ass. Culturale Barga Jazz Club

presenta:
CORSO DI ABLETON LIVE

PER PRINCIPIANTI E AVANZATI

A cura di Andrea Guzzoletti

 

 

I Modulo (principianti) 15-16 Dicembre 10.00-13.00 /14.00-17.00
II Modulo (esperti) 12-13 Gennaio 10.00 -13.00 /14.00 – 17.00

Quota partecipazione singolo modulo:€100,00 + Tessera ACSI
Quota partecipazione due moduli:€170,00 + Tessera ACSI

Minimo partecipanti:5
Prenotazioni per il corso su segreteria@bargajazzclub.com
SCADENZA ISCRIZIONI: 3 DICEMBRE 2018

IL CORSO E’ RISERVATO AI SOCI ACSI, E’ PERTANTO NECESSARIO COMPILARE LA PRE-ADESIONE SUL PORTALE WWW.BARGAJAZZCLUB.COM sez. TESSERAMENTO
(chi è già socio ACSI non deve tesserarsi nuovamente)

Che cos’è Ableton Live
Live, prodotto da Ableton, è un programma di produzione musicale affermatosi ormai da diversi anni sulla scena come uno dei più versatili tra quelli proposti sul mercato. Le sue peculiarità d'uso lo hanno reso per molti, soprattutto nell'ambiente della musica elettronica, preferibile ad altri sequencer "storici" ma pensati per un utilizzo diverso e sotto certi punti di vista più laboriosi.
Come il nome stesso lascia capire, Live è pensato con due finestre parallele tanto per la composizione in studio quanto per l'esecuzione di performance live: è sufficientemente versatile per consentire la creazione di "metodi d'utilizzo" diversi, a seconda che si usi con fonti in ingresso, controller midi, effetti esterni, mixer o quant'altro.
I più noti dj che fanno uso di Ableton Live sono Armin van Buuren, Deadmau5, Scooter, Giorgio Moroder, Skrillex, DJ BL3ND, Dada Life, Paul Kalkbrenner, Tiësto, Hardwell, Headhunterz, Daft Punk, i Booka Shade, South Central, MaDness, Liam Howlett dei The Prodigy, FDF, Madeon e TheFatRat.

++++++++++++
MODULO I (15-16 DICEMBRE)
- Cos'è Live e come funziona, le possibili applicazioni di Live, installazione e ottimizzazione hardware
- L'interfaccia di Live: la session view, l'arrangement view, la barra di controllo di Live, il file browser, come salvare il proprio lavoro in maniera consapevole e sicura
- Fare musica in Live: metodologie di lavoro, usare live da DJ, in una band, come registratore multitraccia. Come produrre e remixare con Live, le clips e le varie tipologie di traccia, come gestire una sessione, come gestire un'arrangiamento, utilizzare Live per sonorizzare materiale video
- Live Devices: gli instruments di Live, utilizzare gli effetti audio, utilizzare gli effetti MIDI
- Il ReWire: il protocollo, utilizzare la forza creativa di Live sfruttando le potenzialità audio di altri DAW
- Analisi: gli studenti verranno inizialmente guidati in sessioni di ascolto ed analisi di un ampio numero di brani musicali, con l'obiettivo di riconoscerne gli aspetti salienti quali forma e tipologia di realizzazione del brano.
- Arrangiamento: verrà fatta luce su come sfruttare al meglio le potenzialità del materiale musicale di cui si dispone al fine di ottenere risultati di grande effetto artistico
- Approfondimento sul routing del mixer software di Live
- Sound Design e Sintesi Sonora: si discuterà sul come trattare in maniera creativa (per mezzo di effetti e manipolazioni acustiche di vario genere) il materiale sonoro, e su come sviluppare un sound unico ed assolutamente personale. Verranno introdotte ed approfondite le principali tecniche di sintesi sonora, con l’utilizzo di strumenti interni a Live.

++++++++++++++++
MODULO II (12-13 GENNAIO)

-Utilizzare il File Browsers per un corretto ed istantaneo flusso di lavoro - il Launch Box
- routing e settaggi per un ottimale Input Output setup - la gestione avanzata del controllo di Warping
- ottimizzare le operazioni di Soloing e di Cueing - Track Delays
- utilizzo dei Live Devices
- utilizzo di Plug-Ins
- la compensazione del Device Delay
- Driver Error Compensation
- editing delle automazioni - programmazione avanzata di MIDI Clips
- Clip Envelopes
- importare materiale video all’interno di un progetto
- come sincronizzare materiale Audio-Video
- come mappare l’applicazione per renderla soggetta ad un controllo di devices esterne quali midi controllers; master keyboards etc.
- utilizzo della tastiera per ottimizzare una performance
- sincronizzare il programma per via MIDI - sincronizzare il programma in ReWire
- Pratica su Live: dalla registrazione su Ableton Live all’arrangiamento, dal trattamento del materiale audio per mezzo di compressori-equalizzatori etc., sino al bounce finale delle tracce e al processo di mastering delle stesse
- Ottimizzare la propria performance dal vivo grazie ad Ableton: tutti i trucchi necessari a rendere Live un sicuro strumento cui rivolgersi per l’allestimento di funzionali set-up utilizzabili dal vivo

ANDREA GUZZOLETTI:
Andrea Guzzoletti (23/05/72 - Barga - Lucca - Italia).
Diplomato al Conservatorio di Lucca "L. Boccherini "nel '93 come trombettista. In seguito ha continuato a perfezionare la sua tecnica con il maestro Pierre Thibaud a Parigi.
Nel 1994 ha conseguito la qualifica professionale per i musicisti EEC Masters Degree - Jazz and Contemporary Derivations con Paolo Fresu.
Nel 2000 ha completato il Berklee College of Music Master Course presso Umbria Jazz.
E 'stato membro della Italian Jazz Youth Orchestra, in tour con Peter Erskine John Taylor e Palle Danielsson e successivamente con il flautista James Newton.
Dal 1995 è membro stabile dell'Orchestra Jazz Barga diretta dal M ° Bruno Tommaso.
Nel dicembre 2006 ha fondato la sua casa editrice indipendente, Even Eights Records, con la quale ha promosso una varietà di progetti insieme a una coppia di amici che sono considerati tra i migliori musicisti jazz contemporanei attivi in Italia come Stefano Onorati e Roberto Cecchetto. Insieme a loro ha consolidato la sua produzione compositiva con partiture per video promozionali commissionati da Iveco e All Blacks durante il Campionato del mondo di rugby in Francia. Tuttavia la sua impresa più importante è il mix sperimentale di Jazz e Improvisation and Dance and Underground Music.
Collabora con Dj Luca Bacchetti.
Attualmente in tour con l’ attore Alessandro Haber ed il suo progetto Haberowsky.

Sponsored by:

12654380_526435014204170_434379727060925
LOGO+SCRITTA.png

Ass. Cult. No Profit Barga Jazz Club ACSI

Via del Pretorio, 23

55051 - Barga (LU) - ITALY

segreteria@bargajazzclub.com

Per info sul tesseramento visita la pagina

TESSERAMENTO ONLINE.

P.IVA 02470640463

© 2018 by Barga Jazz Club. Created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now